Salvatore Russo critico d'arte | Vincenzo Vavuso - Arte concettuale Salerno | Vincenzo Vavuso

Vincenzo Vavuso
Vai ai contenuti

Menu principale:

Critiche


torna a
critiche

 

Salvatore Russo

Vincenzo Vavuso "In the attic" In soffitta risiedono i ricordi. In quei vecchi bauli abbandonati, si può ritrovare quel profumo, o quell' oggetto, in grado di farci tornare indietro nel tempo. Vincenzo Vavuso tesse la sua tela concettuale. A differenza della mantide religiosa che uccide il suo uomo, il maestro non vuole uccidere i suoi ricordi. In questa composizione troviamo alcune pagine bruciate di un vecchio libro. Un fuoco che arde e che vuole portare con sé le storie di vita. Un vero e proprio filo di Arianna viene sciolto in questo labirinto concettuale al fine di condurre l'osservatore verso la giusta uscita.

 
vincenzovavuso@vincenzovavuso.it
Copyright 2014
Torna ai contenuti | Torna al menu