Vincenzo Vavuso: su natura e su scultura, cromostruttura - Arte concettuale Salerno | Vincenzo Vavuso

Vincenzo Vavuso
Vai ai contenuti

Menu principale:

File


torna a
n/d



 



Titolo opera: Su natura e su cultura
Anno di realizzo: 2013
Tecnica: Cromostruttura
Dimensioni: cm 37x57x40
Collezione privata Milano
Relazione tecnica: Prof. Franco Bruno Vitolo

NON DISPONIBILE


 
su natura e su scultura


Descrizione
Cromostruttura plurimaterica di cm 37 x 57 x 40 formata da una base di Plexiglass su cui poggia un legno, da una parte centrale fatta di pagine di libro e nella parte alta da uno scarpone reale in pelle.
Il legno è disarticolato in piccoli rami collegati tra loro ma contorti e distorti.
La carta è rovinata e bruciacchiata, si appoggia sul legno, non lo protegge né tanto meno se ne fa
proteggere. Sia  la carta che il legno sono sottoposti alla pressione devastante dello scarpone, i cui effetti distruttivi si colgono nella presenza dei primi mucchietti di cenere posti sulla base di vetro.

Significato e messaggio
Lo scarpone è l’elemento centrale dell’opera. Esso  rappresenta il tallone di ferro di un potere
subdolo ed aggressivo, che in funzione dei suoi interessi è trasportato e con spietata indifferenza soggioga la Natura e calpesta e distorce la Cultura, vale a dire la dimensione e la condizione che maggiormente valorizzano la dignità dell’uomo e che sono in particolare pericolo in questi tempi di degrado.
Il pericolo però non è semplicemente un timore, ma una Realtà, come dimostrato sia dalle bruciature, dalle gualciture e dalle distorsioni, sia dai mucchietti di cenere posti sulla base del vetro.

Valore del titolo
Il titolo mette in evidenza le due vittime dell’Incultura e dell’Ignoranza: due perle insozzate ed
emarginate. La preposizione “su” sottolinea l’idea della pressione e della violenza esercitate sulla Cultura e sulla Natura.


 
vincenzovavuso@vincenzovavuso.it
Copyright 2014
Torna ai contenuti | Torna al menu